Le caratteristiche della pianta di Glicine

Caratteristiche della pianta di glicine

All’interno di questo articolo andremo a conoscere da vicino le caratteristiche della pianta di glicine. Il glicine, infatti, è una pianta rampicante ornamentale, che riesce ad espandersi riempiendo ogni angolo e pergolato.

Sebbene sia una pianta forte e facile da coltivare, devono essere rispettati alcuni accorgimenti per ottenere un risultato ottimale.

Il nome botanico è in realtà Wisteria ed appartiene alla famiglia delle FabaceaeÈ originaria dell’America e del continente asiatico, ma oggi la ritroviamo un po’ in tutta Italia.

Caratteristiche della pianta di glicine: altezza e varietà

Tra le caratteristiche di questa pianta c’è sicuramente l’altezza che può arrivare fino a 10-15 metri. Anche per questo motivo, necessita di un controllo e una cura costante. Anche le radici sono molto vigorose e riescono a rompere pavimentazioni e qualsiasi cosa incontrino. Scegliete bene quindi il luogo dove piantarla.

Esistono, come per tutte le piante, diverse varietà che differiscono in alcuni aspetti: nei colori dei fiori (bianchi, rosa, lilla, viola e blu), nell’altezza, nell’evoluzione del tronco intorno al tutore.

Pianta di glicine: il clima ideale

Questa pianta si adatta a qualsiasi temperatura, sopportando anche il gelo invernale.

La messa a dimora deve essere fatta in autunno e in inverno. Il terreno deve essere ricco e drenato occorre  scegliere  una zona soleggiata per fioriture vigorose Per prima cosa bisogna scavare una buca profonda di 30-40 cm.   Mettere un po’ di sabbia o ghiaia sul fondo e aggiungere compost o letame ben decomposto e terriccio per piante da giardino no concimi.  E’ molto importante inumidire il terreno in modo corretto  le irrigazioni vanno ripetute con costanza nelle prime settimane per favorire un buon attecchimento.     Bisogna precisare che la fioritura avviene trascorsi circa 8-10 anni se la pianta è stata coltivata a partire dal seme. Se si scelgono le piante provenienti da innesto, si dovranno attendere al massimo 3 anni.  

Pianta di glicine: la potatura

La potatura di questa pianta è un’operazione fondamentale e delicata per evitare che la pianta raggiunga anche spazi inopportuni. Va eseguita in estate e in inverno. I rami secchi vanno eliminati e bisogna lasciare poche gemme per ramo.

Vanno potati i germogli appena emersi, dato che i fiori di glicine si sviluppano sui gambi degli anni precedenti.

Pianta di glicine: cure e manutenzione

Oltre alle caratteristiche che contraddistinguono il glicine, bisogno tenere sotto costante attenzione le problematiche che potrebbe sviluppare questa tipologia di pianta:

  • Malattie fungine: potrebbe essere soggetta all’attacco di Oidio e Cercospora wisterae.
  • Carie: sempre legata ai funghi.
  • Tumore alle radici e al colletto: viene causata dal batterio Agrobacterium tumefascens.
  • Poco ferro nel terreno: questo causa foglie giallognole.

Chiedete aiuto per capire come intervenire nelle varie situazioni e preferire sempre gli antiparassitari naturali ai prodotti chimici da banco.

Le caratteristiche della pianta di Glicine

Iscriviti alla newsletter

Logo
Seguici sui social
Pagamenti accettati
Metodi di pagamento

Servizi per il Verde di D'Ambrosio Cristiano | via D. Serradifalco 122 - 00119 Roma
Tel. 331.4909904 - dambrosiocristiano@libero.it
Partita Iva: IT 15030741001 | Num. REA 1564611 | Tutti i diritti riservati

PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY | TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA


Aggiorna le preferenze sui cookie
Serviziperilverde.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. In qualità di Affiliato Amazon, il proprietario del sito riceve un guadagno per ciascun acquisto idoneo. Serviziperilverde.it non è in nessun modo responsabile del contenuto e delle informazioni riportate in ciascuno dei prodotti mostrati, in quanto non è in grado di verificarne l'esattezza ed effettuare eventuali modifiche. Invitiamo tutti gli utenti pertanto, a leggere con attenzione tutte le specifiche sui prodotti, nonché le relative recensioni, prima di procedere all'acquisto che in ogni caso può avvenire solo ed esclusivamente sul sito www.amazon.it.